Le mille strade di Venezia

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
17/10/2014
20:30

Luogo
Negozio Ugo Cadel


Dopo Colombo, la crisi economica di Venezia tra mare e terraferma, alla ricerca di nuove strade. La Venezia del ‘500 è in realtà una città in crisi. La concorrenza portoghese, la minaccia turca, l’inflazione dell’oro americano mettono in ginocchio i mercati di Rialto. Ma la terraferma offre ai capitali veneziani nuove e più sicure strade: sorgono così le celebri ville lungo le vie d’acqua e sui colli, e il paesaggio veneto cambia radicalmente. Nel Coneglianese l’arrivo dei capitali veneziani significherà anche la vendita all’asta delle Terre Comunali e una nuova povertà per i nostri repetini. Un viaggio affascinante e drammatico, tra mari laguna e terraferma, tra economia ed arte, nel ‘500 trionfante di Tiziano e Palladio.

Relatore: Prof. Antonio Soligon

Presenta: Marisa Peruzza